Monday, 15 August 2016

Cruciverba Criptici



I finished this draft some time ago, and I tried to get some help with it a few times without much luck, so rather than just leave it languishing on my computer, here it is, warts and all.

Al momento, mi sto cimentando con la cultura britannica ovvero il cruciverba. È chiaro che anche gli italiani conoscono il cruciverba, ma nel Regno Unito ha avuto uno sviluppo particolare, che rimane principalmente un fenomeno britannico. Le soluzioni non derivano da una definizione sola (noi chiamiamo questo tipo di cruciverba "quick crosswords"), ma ogni clue ne ha due, una normale e una criptica, un gioco di parole insomma. Da noi questo sistema ebbe un gran successo, venne considerato la forma standard del cruciverba e divenne un passatempo nazionale.

Come funzionano

Prendiamo come esempio il clue seguente:

US port strangely in a state of inertia (6 lettere)

La definizione sembra una frase ma non lo è. I clue sembrano di aver sempre un senso che non ha niente a che fare con la soluzione, questo fa parte del gioco.
Qui di seguito, in sintesi, è ciò che ci dovrebbe essere in un clue criptico:

  • una definizione precisa
  • un indizio aggiuntivo ragionevole
  • niente in più

In pratica, non è sempre così, ma in linea di massima è bene saperlo. La definizione classica di regola si trova o all'inizio o alla fine. Per risolvere il , bisogna identificare gli elementi aiutandosi con i diversi indizi che ci sono.

In questo caso, l'indizio è la parola “strangely”, esempio di una delle tante espressioni che possono indicare la presenza di un anagramma. Ce ne sono tante, in effetti l’unico limite è la fantasia del cruciverbista. Altri esempi sono wild, unlikely, disordered. Visto quello, è facile vedere che ci sono 6 lettere in “US port” e solo leggermente più difficile vedere a quel punto che la soluzione è stupor: anagramma di ‘usport’ diventando una condizione di immobilità.

È chiaro che ci vuole uno sforzo in più rispetto al riempire un cruciverba usando una definizione standard, ma in un certo senso, può anche essere più facile. Mentre una definizione standard spesso può avere più soluzioni, per cui bisogna guardare lettere già inserite, un cryptic clue ti porta sempre alla soluzione in due modi: di solito quando è risolto, è ben chiaro. Poi, aiutano molto i clue già risolti in ogni caso.

Altri tipi d'indizio

L’anagramma è spesso visto come il classico indizio aggiuntivo, ma per ottenere un gioco più appagante vengono usati altri espedienti. Rubo qualche esempio da Wikipedia, ecc.

Sciarada

Esempio: Outlaw leader managing money (7)

Outlaw sembra un sostantivo che funge da aggettivo. Va letto invece come il verbo ban, e poi unito con un re come leader, king. Per cui la riposta è banking.

Contenitore

Esempio: Matured during attempt to produce Hamlet, for example (7)
(Guardian Quiptic crossword No 824)

In questo caso during indica la presenza di un contenitore, cioe' una parola che ne contiene un'altra. Se pensiamo a sinonimi di matured e attempt troviamo aged e try, unendoli otteniamo tragedy, di cui Amleto è un ottimo esempio.

Wikipedia dà altri esempi di parole utilizzate nello stesso modo: "inside", "over", "around", "about", "clutching", "enters", e simili.

Depennamento

Esempio: Challenging sweetheart heartlessly (6)

Una sweetheart è una darling. Se la valutiamo heartlessly, togliamo la L centrale per ottenere daring.

Questa non mi piace più di tanto: daring e challenging non le vedo proprio come sinonimi, ma va bene per un esempio. Comunque, per togliere l’inizio di una parola, potremmo vedere “beheaded”, “don’t start”, “topless”, e “after the first”. Per la fine invece, “endlessly”, “nearly”, "unfinished".

Definizione doppia

Queste non seguono le solite regole. Esempio:

Free newspaper (11)
(Guardian Quiptic crossword No 833)

Non si riferisce ad un giornale gratis, ma free viene inteso nel senso di libero ed indica anche un giornale: independent. In questi casi non c’è un indizio aggiuntivo, è più intuitivo.

Parole nascoste

Esempio: Language of Monsieur Dupont (4)
(Guardian Quiptic crossword No 833)

In Monsieur Dupont si trova la lingua urdu.

Lettere iniziali

Esempio: Be unsuccessful in fighting against insurgency leaders, initially (4)
(Guardian Quiptic crossword No 833)

Con initially è chiarissimo (fin troppo facile di solito, infatti): la soluzione si ottiene con le lettere iniziali di, in questo caso “fighting against insurgency leaders”, fail – to be unsuccessful.

Meno prevedibili sarebbero state "firstly" e "to start".

Lettere pari/dispari

Esempio: Diehards seen at every other Middle Eastern tourist spot (4,3)
(Guardian Quiptic crossword No 825)

Every other ci dice di guardare una lettera sì e una lettera no in “Diehards seen at”: la meta turistica del Medio Oriente è il dead sea. In inglese, “odd” e “even” possono indicare questo tipo di indizio, ma hanno anche significati diversi, quindi è abbastanza facile nasconderle. Si vede anche “regularly”.

Inversione

Esempio: Refrain from raising large amounts (4) - verticale
(Guardian Quiptic crossword No 833)

Questo clue ha senso solo perchè è verticale. Facciamo salire large amounts, “pots” (un sacco, tipo), scrivendola dal basso. Leggendo come si deve, dall’alto, abbiamo stop per ‘smettere’.

Altre parole indicatrici, secondo Wikipedia, sono: "returned", "receding", "in the mirror", "going the wrong way", "returns", "reverses" "to the left" o "left" (orizzontale), e "rising", "overturned" o "mounted" o "comes up" (verticali).

Definizione enigmatica

Esempio: One suffering from lack of balance (8)
(DT [Daily Telegraph, credo] 25852)

Non si riferisce all'aver perso l’equilibrio, ma all'avere grandi problemi di bilancio: è bankrupt.

Omofono

Esempio: We hear twins shave (4)
Credo che l’Inglese si presti meglio a questo tipo di indizio. In questo caso la soluzione e' pare sinonimo di shave,che in inglese significa limare ed e' omofono di pair che invece significa coppia. I gemelli sono una coppia, quindi quando sentiamo la parola twins sentiamo anche pair.

Spesso si ricorre alla figura del cockney per dire che la H non va pronunciata, visto che la caduta dell'H è tipica della loro parlata. Non so se sia possibile fare una cosa simile con i dialetti italiani.

Spoonerism

Spoonerism, da Revd W. A. Spooner, che aveva la fama di scambiare i suoni di due parole per formarne altre, con effetto comico.

Esempio: He will casually put down Spooner's angry bear (9)

Sono indizi rari, in cui il nome Spooner viene quasi sempre nominato, come sopra. Angry diventa bitter, e bear diventa lug (non ‘orso’, ma ‘trascinare’). Scambiando le consonanti diventa litterbug, uno che butta i rifiuti a terra.

&lett. / tutto compreso

Non è veramente un tipo di indizio, ma una certa forma di clue intera.

Esempio: Spoil vote! (4)

Spesso, non sempre, questo tipo di clue è segnalato con un punto esclamativo. Tutta la “frase” è sia definizione che indizio. Roviniamo (spoil) vote per ottenere veto, che sarebbe un modo per rovinare un voto.

Combinazioni e pezzetti

Di solito non c’è un solo indizio per clue, spesso si mescolano insieme.

Esempio: He doesn’t believe in organised life to accommodate daughter (7)

‘In’ + anagramma di ‘life’ che contiene la D come abbreviazione per ‘daughter’: infidel.

E' impossibile fare un elenco esaustivo di abbreviazioni. A parte le più ovvie, per esempio, potremmo trovare un ‘punto’ che sta per ‘punto cardinale’ North (N), East (E), South (S), West (W). O omofoni tipo ‘ci’ = C, o scherzi visivi, tipo ‘occhiali’ = OO. Man mano ci si abitua alla lingua consolidata dei cruciverba criptici.

C’è anche l' abitudine di prendere in prestito elementi da altre lingue: ‘the Italian’ (in realtà,da noi si usa di più ‘French’, come lingua più nota) potrebbe indicare ‘il’, ‘la’, ‘lo’, ecc. Viene usato anche il sistema di numerazione romano: di regola le cifre che vediamo andrebbero tradotte in C, V, I, ecc.

Equivocazione


Oltre il fatto che i clue di regola hanno la forma di una frase con un senso compiuto, che non è importante per la risoluzione, i cruciverbisti spesso cercano di creare ulteriore confusione per mascherare la soluzione. Di solito andrebbe anche ignorata la punteggiatura spesso fuorviante, a parte poche eccezioni, si può usare infatti per creare una frase più scorrevole che cammuffi un verbo da sostantivo.

Un altro esempio classico sarebbe la parola flower, che si legge subito come ‘fiore’, soprattutto se in una frase che apparentemente parla di giardinaggio o simile. Invece, spesso sta per ‘fiume’, visto che flow vuol dire anche ‘scorrere’, e flower così diventa ‘cosa che scorre’. O una di quelle parole che quasi sempre vuol dire “qui c’è un anagramma” e per aggiunta sta accanto al numero di lettere giusto, questa volta fa parte di un altro tipo di indizio.

Come dicevo prima, le parole che segnalano l’indizio aggiuntivo non sono limitate a quelle riportate. Certo ci sono quelle che ricorrono, e dopo un po’ risulta abbastanza chiaro, ma non sarà sempre così.

Dove iniziare

In generale i cryptic più facile si trovano nel Telegraph, quindi quest' anno ho cominciato da lì. I loro cruciverba online non sono gratis, ma registrandosi al sito si possono avere un certo numero di cruciverba gratis. Così quest’anno mi sono registrato e ho tentato di risolverli. In tanti casi, anche dopo aver visto che non andavo più avanti con uno - è normale, uno non sa come fare da subito; io finora non ho finito un singolo cruciverba da solo, però mi sono divertito lo stesso - e aver visto una soluzione, non capivo lo stesso com’è che era quella giusta, per cui ho chiesto una mano a mio babbo, che gioca invece da anni. In effetti, bisogna fare così, occorre farsi una cultura propria. Devo dire che nonostante quelli del Telegraph siano i cruciverba più facili, a volte non ero molto sodisfatto, perchè i clue non mi convincevano tanto. Ogni giornale ha uno stile proprio a cui uno si abitua dopo un po’.

Molti dei miei esempi vengono dalla Guardian Quiptic, una serie che dovrebbe servire come introduzione per principianti e per chi ha fretta. Credo che mi piaccia di più, anche se all’inizio mi sembrava più difficile, inoltre è anche gratis. Quindi per il momento vado avanti così. In più è una serie trattata a Fifteensquared, un sito che dà soluzioni ai cruciverba insieme con le spiegazioni, essenziali per un principiante come me.

Ho scritto questa guida in italiano perché mi sembra che questo tipo di cruciverba sia poco noto in Italia, e spero possa interessare a qualcuno. Ovviamente i cruciverba crittografati sono tutta un’altra cosa.
Mi pare di capire che il cruciverba più difficile del mondo di Ennio Peres potrebbe avere qualcosa – forse molto – in comune con i cryptic britannici, ma l’ho visto più volte considerato come una tortura che un gioco appagante. Tempo fa avevo scoperto che la Settimana Enigmistica ha proposto una volta dei cryptic che però non volevano essere un calco di quelli inglesi. Sembrava che piacessero, ma non so se li hanno riproposti dopo quel primo tentativo.
Reactions: